Retrospettiva

20130731-173855.jpg

….retrospettiva….

…quante volte ti guardi indietro, quante volte analizzi i tuoi accadimenti e provi un profondo senso di colpa…quante volte ti sei sentito colpevole per lo svolgersi delle cose nei modi presenti e non voluti…che sensazione di infinita debolezza ti ha lasciato…un ruscello di tristezza ti ha attraversato dentro senza possibilitá di fermarlo…

…colpa…un termine inventato dall’uomo per giudicare un’azione in senso prettamente negativo, colpa e quindi giudizio…sei sicuro di essere ” colpevole” o forse la tua non è colpa, forse non devi giudicarti od essere giudicato…non pensi che la parola giusta sia ” responsabile “?

…non hai forse agito al meglio di quello che potevi fare? non hai attivato tutto te stesso e nonostante questo le cose sono andate diversamente? ….questa si chiama responsabilitá…in quel momento, da quella prospettiva tu hai agito nel pieno delle tue possibilitá, con responsabilitá…tua, solo tua responsabilitá…

…ricorda sempre che tu crei i tuoi accadimenti, ricorda che la visione prospettica allora era diversa da quella di ora e sará diversa domani…tu sei innocente…pensi e quindi crei in ogni momento, consciamente ed inconsciamente purtroppo…la tua anima lavora sempre a tua insaputa…tu sei responsabile di quanto è avvenuto ma non colpevole…

…non lasciare che sentimenti di ansia, tristezza, paura, scoraggiamento, colpa prendano il sopravvento su di te, non entrare in questa spirale, prova gratitudine anche per i tuoi errori che sicuramente ti hanno aiutato a crescere, volgi tutti i tuoi pensieri alla ricerca della felicitâ…e non importa se i tuoi canoni di felicitá non sono aderenti alla massa, tu sei tu, un essere unico e come tale puoi fare quello che meglio ritieni opportuno per essere felice…

…restrospettiva…sei sicuro che è così importante?…tu sei qui ed ora, hai il tuo presente ed il tuo futuro…sicuro che il passato conti così tanto? agisci ora per costruire ciò che vuoi, vivi il momento, sogna e abbi fiducia nel futuro…questo è quello che hai e forse quello che avrai…lascia andare il passato, lascia le tue credenze, lascia i tuoi drammi…. congedati con amore e ringrazialo per gli insegnamenti…ma costruisci ora, non farti demolire da ciò che era ieri…tu vivi oggi… e sei pronto a ricominciare, a ricostruire, a strappare le cose con i denti…il presente è ora, il futuro lo puoi costruire, puoi prendere secchio e cazzuola e metterti all’opera, puoi agire con tutta la tua forza…sul passato non puoi che prenderne coscienza, che ti piaccia o no sei il responsabile.

…puoi fare, agire…ora…con fiducia piena…chiedi e ti sará dato…ricorda nulla? …non sottovalutare mai queste parole, sono in tutte le religioni, nei testi dei grandi…ci sará un motivo ?

Grazie per i continui insegnamenti, ieri la natura è stata molto generosa con me, grazie alle montagne che ieri mi hanno regalato molti segreti.

20130731-173824.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: