Nuovo appuntamento..Sguardo

IMG_4143

…mi hai raggiunto sul divano, mi hai preso per mano e mi hai fatto accendere la tv…mi hai chiesto di avvisarti quando era pronta la cena perché volevi chiedermi una cosa speciale.. Sei venuta a cena subito, hai mangiato velocemente come mai hai fatto.. hai chiesto di vestirti elegante, con i vestiti che hai scelto tu..hai voluto tenere i tuoi lunghi capelli biondi sciolti… per sentire il vento tra i capelli…

Sei salita sulla sedia, mi hai abbracciato e mi hai detto sussurrando in un orecchio..mi inviti a mangiare il gelato come l’altra volta?

Mi sono preparato con emozione, in fretta per non farti attendere.. Sei salita in spalle e mi hai detto di ballare, come sapevo fare io… ora.. dopo tu mi avresti insegnato..cosa stavi pensando piccola mia…ero curioso..

Siamo arrivati in gelateria, ti ho fatto accomodare con la certezza che sarebbe stato diverso dal nostro primo appuntamento…invece hai voluto scegliere altri gusti, hai scelto cosa fare e come, hai ballato guardandomi negli occhi…e mi sono emozionato ancor più..

…siamo usciti mano nella mano e mi hai chiesto di andare ai giardini..ormai deserti ma con il tramonto in corso.. un bellissimo tramonto tra gli alberi..  la luce rossa intensa del sole ti ha reso radioso il viso come mai…ti donava un aurea magica

… Arrivati sotto gli alberi fioriti che tu ami, quelli che ti lasciano incantata quando guardi i mille colori, mi hai chiesto di prenderti in braccio che mi dovevi insegnare una cosa..

Con un braccino mi hai stretto forte, con l’altro mi hai fatto distendere il mio braccio come se stessimo per iniziare un valzer… Poi hai lasciato l’altro e ti sei presa con due dita l’estremità del maglioncino… Mi hai guardato negli occhi e mi hai detto: ora non sei più il mio migliore amico, sei il mio principe… Io tengo il mio vestito come le principesse vere, vuoi ballare con me?…ma come fanno i grandi..

mi hai detto..” non pensare a nulla, balla con me”….con una lacrima che mi scendeva abbiamo iniziato a roteare, con tu che mi guardavi dritta negli occhi e sorridevi felice, abbiamo danzato roteando fino a casa ed anche se le mie braccia erano indolenzite non sono riuscito a smettere…

…ci siamo messi nel lettino, mi hai voluto accanto, hai voluto la mia manina e ti sei fatta cantare una canzone..poi il silenzio ha avvolto questa serata speciale…sono rimasto accanto a te a lungo, ore..ho sognato questa serata, ho rivissuto ed assaporato le emozioni  che mi hai fatto provare, il tuo gioco, il tuo rendere tutto per me così speciale,le tue parole spontanee…il tuo essere bimba, con i tuoi sogni, con la capacità unica di vivere il presente..vivere esclusivamente il presente..

..hai ragione bimba mia..” non pensare a nulla…”…vivi le cose che il presente ti dona, sempre…vivi appieno il progetto che sei …minuto per minuto..grazie per gli insegnamenti che ogni giorno mi dai…

One Comment

Add yours →

  1. …vivere esclusivamente il presente… questo è il segreto 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: